PINZA PER STRIZZARE…

Quando si parla della famosa e popolare bevanda chiamata si aprono mondi, e ogni mondo è un argomento da approfondire. Intendo l’aspetto botanico, culturale, nutrizionale, sociologico e anche antropologico.

In questa occasione non voglio parlare del tè (o thè) e neanche che è una bevanda molto antica, e che è un infuso ricavato dalle foglie, e che ci sono diversi tipi di tè (bianco, nero, verde e altri ancora), e neanche che contiene caffeina e che ha diverse proprietà benefiche per la salute. Niente di tutto questo. 🙂

Voglio parlare invece, di un oggetto collegato alla preparazione di questa bevanda e che SOLUZIONA  un gesto che tutti facciamo quando si utilizzano i filtri di carta usa e getta. IMG_4339 $T2eC16V,!yUE9s6NEllCBR5+zEl9RQ~~60_35

Si tratta di una pinza strizza bustine.

E’ una pinza che ha all’estremità dei fori e che sostituisce il gesto che di solito si tende a fare con le dita o aiutandosi con il cucchiaino: strizzare la bustina per far uscire il liquido ancora concentrato nel filtro.

Vi piace, è un’ottima soluzione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation