Tag Archives: Case Di Paglia

CASE DI PAGLIA: cosa sono, come e perché si costruiscono

CASA BIODEGRADABILE
foto Carmelo Vanadia

La didascalia di questa immagine scattata da un mio AMICO GRANDE GRANDE mi ha fatto ricordare le meraviglie che ho appreso da qualche tempo: possiamo costruire case biodegradabili, come gli uccelli coi propri nidi, e viverci con tutti i comfort e i mezzi che la società contemporanea dispone.

Siamo così tanto abituati alle “case convenzionali” da non riuscire minimamente ad  immaginare o pensare che esistono soluzioni differenti di abitazioni costruite con materiali naturali e che come la pelle del nostro corpo traspirano e garantiscono un ottimo comfort ambientale. 

Per intenderci, le case convenzionali sono quelle a cui la nostra cultura ci ha abituato, costruite con mattoni e cemento armato e intonacati con materiali sempre più chimici e che con grandi difficoltà non riescono a trattenere il calore durante le stagioni invernali e mantenersi fresche durante l’estate. Sono le case e le abitazioni che formano le nostre città e buona parte del costruito che ci circonda, e che per la tendenza sempre maggiore a chiudersi e sigillarsi, tendono a generare umidità, condense e muffe, da cui non ci si riesce a liberare facilmente. 

La “CASA BIODEGRADABILE” invece è una casa con struttura portante in legno lamellare o massiccio, progettata e costruita secondo la vigente Normativa Antisismica, con pareti costruite con balle di paglia, intonaco a calce nelle pareti esterne e terra cruda (argilla e sabbia) in quelle interne. E’ “un approccio radicalmente diverso al processo di costruzione”. Questo tipo di costruzione è collocato infatti all’interno della cultura della costruzione sostenibile, dell’efficienza energetica e della responsabilità nei confronti dell’ambiente. 

CASA DI PAGLIA IN COSTRUZIONE
foto tratta da internet

Si chiamano CASE DI PAGLIA.

Alcuni testi dicono che le prime strutture in balle di paglia furono costruite a fine Ottocento negli Stati Uniti dopo l’invenzione della macchina imballatrice e precisamente in Nebraska, ma la cultura siciliana ed in particolare quella dell’entroterra dove la tradizione contadina è protagonista assoluta, ha come elemento di riferimento u pagghiaru che era una specie di deposito per gli attrezzi di lavoro ma anche utilizzato come rifugio occasionale e costruito interamente con la paglia. 

La paglia è un materiale rinnovabile, disponibile in grandi quantità ed è un prodotto di scarto dell’agricoltura. E’ lo stelo della pianta dei cereali in cui sono stati tolti tutti i semi delle spighe. E’ il materiale che si sostituisce ai mattoni, e diviene muro su cui si vanno ad incastrare finestre e porte. 

L’immagine che proiettiamo come su uno schermo quando si parla delle case di paglia è quella dei tre porcellini e del cattivo e dispettoso lupo che la fa volare via, immagini seguite da legittime domande e dubbi sulla resistenza al fuoco o ai terremoti, alla durata nel tempo o alla possibilità che la paglia potrebbe essere aggredita da insetti o dall’umidità. Tutte domande e dubbi legittimi ma non fondate perché prove in laboratorio hanno mostrato che il tempo di resistenza ad un fuoco a 1100 °C in un muro di paglia intonacata resiste al fuoco 90 minuti, mentre un muro in calcestruzzo resiste solo 30 minuti, questo perché la paglia, chiusa e compressa tra l’intonaco priva di ossigeno, brucia molto lentamente. E inoltre, simulazioni di scosse molto violente di terremoti, hanno mostrato una resistenza straordinaria grazie all’elasticità delle case in legno e paglia.

Un elemento particolarmente interessante e che merita la giusta attenzione è la prestazione energetica.  Le case in paglia ben fatte si scaldano con pochissimo calore e anche con il calore di persone ed elettrodomestici raggiungono al minimo la classe energetica A+ per questo motivo vengono chiamate case passive.  

Attorno a queste costruzioni negli ultimi anni si muovono specialisti che con professionalità, passione e dedizione divulgano una nuova logica dell’abitare. 

Fondazioni con gabbioni – foto tratta da internet

muro in paglia prima della posa dell’intonaco – foto tratta da internet
montaggio copertura – foto tratte da internet

CASA DI PAGLIA pronta per essere abitata – foto tratta da internet